System Off Site Cyberbullismo-e-Tutela-Minori-1 Cyberbullismo e Tutela Minori Servizi System Off Site  System Off Site Servizio Cyberbullismo Pacchetto Cyberbullismo Pacchetto Cyberbullismo bullismo

Cyberbullismo e Tutela Minori

System Off Site Servizio Cyberbullismo e tutela minori

La prevenzione e contrasto del bullismo e cyberbullismo è comunque, un tema già da tempo all’attenzione di tutti System Off Site, aiuta a prevenire tale fenomeno, aiutando con la tecnologia il minore ma anche consigliando la migliore soluzione per prevenire questo genere di fenomeni.

Il cyberbullismo e la manifestazione in rete di un fenomeno più ampio e meglio conosciuto come bullismo.
Quest’ultimo e caratterizzato da azioni violente e intimidatorie esercitate da un bullo, o un gruppo di bulli, su una vittima. Le azioni possono riguardare molestie verbali, aggressioni fisiche, persecuzioni, generalmente attuate in ambiente scolastico. Oggi la tecnologia consente ai bulli di infiltrarsi nelle case delle vittime, di materializzarsi in ogni momento della loro vita, perseguitandole con messaggi, immagini, video offensivi inviati tramite smartphone o pubblicati sui siti web tramite Internet.
 
Il cyberbullismo definisce un insieme di azioni aggressive e intenzionali, di una singola persona o di un gruppo, realizzate mediante strumenti elettronici (sms, mms, foto, video, email, chatt rooms, istant messaging, siti web, telefonate), il cui obiettivo e quello di provocare danni ad un coetaneo incapace a difendersi.
Il cyberbullismo o ciberbullismo (ossia «bullismo online») è il termine che indica un tipo di attacco continuo, ripetuto, offensivo e sistematico attuato mediante gli strumenti.
Il termine cyberbullying è stato coniato dal docente canadese Bill Belsey.
 
I giuristi anglofoni distinguono di solito tra il cyberbullying (cyberbullismo), che avviene tra minorenni, e il cyberharassment (cybermolestia) che avviene tra adulti o tra un adulto e un minorenne. Tuttavia nell’uso corrente il termine cyberbullismo viene utilizzato indifferentemente per entrambi i casi.
Come il bullismo nella vita reale, il cyberbullismo può a volte costituire una violazione del Codice civile e del Codice penale e, per quanto riguarda l’ordinamento italiano, del Codice della privacy (D.Lgs 196 del 2003).
Oggi il 34% del bullismo è online, in chat, quest’ultimo viene definito cyberbullismo. 
 
Cosa offre System Off Site:
Controllo del genitore sempre 24 h 24
Controllo delle Chat, Messaggistiche, Social Network Controllo delle pubblicazioni che avvengono sulla rete
App control per genitori impiantate nel dispositivo del minore
System Off Site Alessandro-Frigerio-Articoli-System-Off-Site Cyberbullismo e Tutela Minori Servizi System Off Site  System Off Site Servizio Cyberbullismo Pacchetto Cyberbullismo Pacchetto Cyberbullismo bullismo
Alessandro Frigerio

Direttore System Off Site,
Esperto di Cybersecurity and Cybercrime,Cyberbullismo, Web Design

Share

Share on tumblr
Tumblr
Share on reddit
Reddit
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on facebook
Facebook
Condividi su:
Testi coperti da copyright!